venerdì 13 aprile 2018

Recensione: Restore Me di Tahereh Mafi


 Twin Reviews 


Buongiorno Inkers e buon venerdì, come state? Felici che la settimana sia quasi finita? Io sono sfasatissima e non vedo l'ora del weekend perché ho bisogno di rimettere in asse il cervello.
Comunque, se c'è una cosa che mi aiuta, è parlare di libri e oggi lo faccio in compagnia perché ho qui la mia adorata Ely da Il Regno dei Libri per la nostra Twin Reviews sull'inedito "Restore Me" di Tahereh Mafi.

Ink: Bentornata Ely, sono felicissima di averti di nuovo qui!
Ely: Grazie Ink ❤️essere qui con te ed i tuoi Inkers per me è sempre una gioia! Mi siete mancati tutti!



TRAMA:
RESTORE ME
SHATTER ME #4
Tahereh Mafi

⭐⭐⭐

Editore: Harpercollins Childrens Books
Prezzo: Cartaceo 13,16€ | Ebook 4,94€
Pagine: 345
Data uscita: 6 Marzo 2018 (inedito)
Genere: Distopico, Fantasy
La ragazza con il potere di uccidere con un solo tocco, ora tiene il mondo nel palmo della sua mano.

Juliette Ferrars pnsava di aver vinto. Ha preso il controolo del Settore 45, è stata nominata Comandante Supremo del Nord America, e ora ha Warner dalla sua parte. Ma quando la tragedia colpisce, si trova a dover affrontare l'oscurità che dimora sia dentro che intorno a lei.

Chi diventerà di fronte alle avversità? Sarà in grado di controllare il potere che detiene e usarlo per il bene?

SERIE: SHATTER ME
1. Shatter Me
1,5. Destroy Me
2. Unravel Me
2,5. Fracture Me
3. Ignite Me
4. Restore Me
5. Senza titolo
6. Senza titolo


Ely: Restore me. Mmmm. Leggerete cose che non vi aspettate di leggere, cose che forse neanche vorreste leggere, vi ho avvertiti Heartreaders ed Inkers! Ink sa bene che altissime aspettative avevo quando ho iniziato a leggere questo libro. Sa bene lei, ma sapete bene anche voi heartreaders, quanto io abbia amato la serie iniziata con Shatter Me, quindi, iniziando Restore Me, pensavo che mi avrebbe fatto toccare il cielo con un dito. Insomma, non solo avrei avuto  delle risposte dopo il finale apertissimo di Ignite Me ma avrei anche rivisto il mio Warner. Si, perché in Restore Me la Mafi si è avvalsa dell'espediente del pov alternato dando così voce direttamente a Warner, come aveva fatto nella novella Destroy Me che per me resta la punta di diamante dell'intera serie. Si insomma, le aspettative erano molto alte. A lettura conclusa non posso però dire che la Mafi abbia rispettato tutte le sue promesse, penso di parlare anche per Ink in questo caso, vero Twin?

Ink: Dici bene Ely. Al contrario di te io non sono partita infervorata con la saga di Shatter Me - il primo volume non mi aveva convinta per niente (qua la recensione), ma è migliorata andando avanti (recensione di Unravel Me qui, recensione di Ignite Me qui) - però avevo aspettative altissime per questo volume (dato che Ignite Me mi aveva lasciata proprio con l'amaro in bocca) e, ora che sono arrivata alla fine, non posso non ammettere di essere rimasta delusa.
Delusa in primo luogo perché okay che questa è una nuova trilogia, ma stiamo comunque parlando del quarto volume di una serie già avviata, quindi tutta la presentazione/introduzione al mondo l'ho trovata totalmente superflua. Cioè, capirei se il libro partisse un mese, un anno dopo la fine di Ignite Me, ma si attacca quattordici giorni dopo...

That I am the true monster, completely and utterly unworthy of her love.
I close my eyes, press the back of my hand to my mouth and feel my body break apart within me. I don’t know how to extricate myself from the mess made by my own father.
----------
Che sono io il vero mostro, completamente e profondamente indegno del suo amore.
Chiudo gli occhi, mi premo il dorso della mano sulla bocca e sento il mio corpo andare in pezzi dall'interno.
Non so come tirarmi fuori dal casino messo su dal mio stesso padre.

Ely: Per non parlare del fatto che i personaggi sono l'ombra di quello che furono! Si insomma, l'amore indomito e travolgente fra Juliette e Warner è scemato a quanto pare, visto che è bastato poco infatti per farli allontanare. Adam compare due secondi in scena ed in quei due secondi mi spiazza fino a farmi pensare "Ma chi è questo qui? Adam? Eh? Ma che fa? Lui? Proprio lui?". Kenji... sempre simpatico, si, ma mai come prima. Io davvero sono rimasta senza parole nel ritrovare tutti i personaggi che avevo amato sbiaditi e poco riconoscibili. Salvo solo Warner perché, beh, è sempre Warner e, sebbene sottotono, è sempre profondo e molto introspettivo.

Ink: Sì, ho apprezzato il fatto che Warner sia lo stesso di cui ho letto nella novella, però mi trovi d'accordo: tutti i personaggi non sembrano gli stessi. Certo, Juliette è antipatica come sempre, se non di più, ma tutti gli altri sono deboli.
Tra l'altro abbiamo dei personaggi nuovi che non brillano per carisma e non incuriosiscono per niente perché non c'è la minima azione che li renda partecipi di una qualche scena. Tutto il libro, infatti, si muove in un su e giù di pensieri e dialoghi appena accennati, su riflessioni e supposizioni, conclusioni affrettate e dichiarazioni di fiducia che crollano come castelli di carte.

Desperation. Desire. Fear.
Love.
It hits me with a painful force, the reminder. Of just how much I love her. God, I love all of her. Her impossibilities, her exasperations. I love how gentle she is with me when we’re alone. How soft and kind she can be in our quiet moments. How she never hesitates to defend me.
I love her.
----------
Disperazione. Desiderio. Paura.
Amore.
Mi colpisce con un'intensità dolorosa, il ricordo. Di quanto io la ami. Dio, amo tutto di lei. Le sue difficoltà, la sua esasperazione. Amo quanto sia gentile con me quando siamo soli. Quanto dolce e sensibile possa essere nei nostri momenti di pace. Come non esiti mai a difendermi.
La amo.

Ely: Ah si, decisamente. Sono passati pochi giorni da quando abbiamo concluso questa lettura e già mi sono dimenticata i nomi dei nuovi personaggi! Indelebili ed indimenticabili queste new entries, vero? Per quanto alla struttura del libro, anche qui ho trovato delle pecche perché sinceramente credo sia iniziato davvero forse addirittura all'ultimo capitolo. Si, insomma, durante tutta la lettura mi sono spesso sentita annoiata tanto che, sinceramente, i giorni in cui abbiamo dovuto mettere in stand-by la lettura, per vari motivi, non mi sono assolutamente pesati. La verità è che non ho avuto voglia di andare avanti. Questa è vera delusione? Direi di si. Ma al libro abbiamo dato comunque tre stelle, c'è qualcosa che ci è piaciuto, giusto Ink? Non buttiamo proprio tutto, giusto?

Ink: Non buttiamo tutto, no di certo, ma diciamo che "Restore Me" si è salvato in corner. Le rivelazioni, se così possiamo chiamarle, fatte all'interno del libro - come dicevi tu - non sono sufficienti a spingere la curiosità, ma questa cosa cambia radicalmente nel finale che, dopo una scena no sense, si chiude con un cliffhanger clamoroso che inevitabilmente fa bramare il seguito.
Ovviamente non possiamo dirvi di cosa si tratta, ma per entrambe è stato ciò che ci ha convinte che leggeremo il prossimo volume della serie.

This, I think, is the way to die.
I could drown in this moment and I’d never regret it. I could catch fire from this kiss and happily turn to ash. I could live here, die here, right here, against his hips, his lips. In the emotion in his eyes as he sinks into me, his heartbeats indistinguishable from mine.
This. Forever. This.
----------
Questo, penso, è il modo giusto di morire.
Potrei scomparire in questo momento e non me ne pentirei mai. Potrei prendere fuoco con questo bacio e diventare cenere felicemente. Potrei vivere qui, morire qui, in questo momento, contro i suoi fianchi, le sue labbra. Nell'emozione nei suoi occhi mentre sprofonda dentro di me, il battito del suo cuore indistinguibile dal mio.
Questo. Per sempre. Così.

Ely: Lo leggeremo, si, inevitabile! In fin dei conti si tratta pur sempre della Mafi che, nonostante una storia che fatica a decollare, colpisce con il suo stile curato senza essere contorto. L'inglese della Mafi l'ho trovato ben approcciabile anche per chi, come me, è alle prime esperienze di lettura in lingua, non ho infatti riscontrato grosse difficoltà e, per questo, non posso assolutamente non consigliarlo anche a chi non è propriamente esperto madrelingua inglese.
Bene Ink, non credo di aver altro da aggiungere, tu? Io di sicuro da questa lettura, come sai, mi aspettavo altro ma almeno ti ho risparmiato un bel po' di "Oh, Warner!", mi sa che ti è andata bene dai, erano previsti almeno mille gridolini della sottoscritta xD

“Lena won’t be the last of us to arrive here, you know. And no one is coming here to play nice.”
I look up at her. My eyes are dead of emotion. “Good,” I say. “Let them come.”
----------
«Lena non sarà l'ultima di noi ad arrivare, lo sai. E nessuno arriverà con buone intenzioni.» Alzo lo sguardo su di lei. I miei occhi sono privi di emozioni. «Bene,» dico. «Lasciate che vengano.

Ink: Niente da aggiungere Ely, hai detto tutto ciò che potevo dire. Come sempre, grazie per essere passata e per aver condiviso questa lettura con me ♥

Ely: Grazie a te Ink, condividere le letture con te le rende sempre migliori, non ci resta che scegliere la prossima allora!

🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹🔹

Allora, che ne pensate Inkers?
Volete leggere i retroscena dietro alla recensione?





8 commenti:

  1. Ahhhhhhhhhh io lo sapevo che andava a finire così con questo libro, non avevo grandi aspettative e ora m'è passata anche la voglia di leggerlo! Anzi, aspetto che escano gli altri, aspetto i commenti in chat e poi a trilogia ultimata vediamo. XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tranquilla, avrai come sempre la cronaca in diretta!

      Elimina
  2. Cioè mi state dicendo che Adam è ancora in circolazione???
    Comunque in realtà io non ho aspettative altissime perchè alla fine finisce sempre così: il libro sta per uscire e non vedo l'ora di leggerlo, aspettative super alte e yeeeee datemi il libro! Poi esce, lo compro e niente... Sta li ad aspettare perchè in automatico il mio interesse va a calare...
    Comunque ce l'ho in ebook e prima o poi lo leggo, devo solo scegliere il momento giusto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per quello che si vede, potrebbe pure non esserci Adam

      Elimina
  3. Ciao! Come ho scritto anche a Ely, secondo me riprendere la scrittura dopo tempo potrebbe averne peggiorato il lavoro, non sarà riuscita ad immedesimarsi come in passato e si è persa la magia. Le cover però sono sempre belle a mio parere!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma il problema di base è che c'è troppo poco, non succede nulla.

      Elimina
  4. Ecco...e io che mi aspettavo qualcosa di più...sicuramente lo leggerò, però da come dite Juliette non ha ancora nessuna crescita e se Adam è ancora presente...che p....e XD

    RispondiElimina