martedì 28 febbraio 2017

Impronte di... Febbraio 2017

Etichette: , , , ,
Ben ritrovati Inkers con il recap mensile di letture, recensioni e bla bla vario. Ho cercato di impegnarmi un po' di più questo mese, voi che ne dite?



Recensione: Lo Sbaglio di Elle Kennedy

Etichette: , , , , , , ,
Buongiorno Inkers, che mi raccontate? Qua la giornata che chiude Febbraio è grigia e piovosa e se non avessi un triliardo di cose da fare leggerei (anche oggi) tutto il giorno.
Ieri sera ho completato la lettura di "The Protector" e vi giuro che non sto nella pelle per potervene parlare giovedì perché mi è piaciuto tantissimo. Ne approfitto anche per ricordarvi che domani qua sul blog ospito la seconda tappa (la recensione!) di "Neve Come Cenere" che come vi ho accennato nel WWW #25 ho davvero A D O R A T O.
Ma oggi siamo qua per parlare di un altro libro che ho apprezzato molto e che grazie a Newton ho potuto leggere in anteprima: "Lo Sbaglio" di Elle Kennedy.


LO SBAGLIO
Elle Kennedy

⭐⭐⭐⭐

Editore: Newton Compton Editori
Prezzo: Cartaceo --,--€ | Ebook 2,99€
Pagine: 320
Serie: Off-Campus #02
Genere: Romance, New Adult, Sport

Trama: John Logan, tra i ragazzi più popolari dell’università, può avere qualsiasi ragazza. È una stella dell’hockey, ha fascino da vendere e nessuno ha il coraggio di negargli nulla. Ma dietro il suo sorriso assassino e quei modi di ragazzo sicuro di sé, si nasconde una crescente disperazione per quello che lo aspetta dopo la laurea. Una strada senza uscita e il progetto di una vita in cui non si riconosce. Un incontro sexy con la matricola Grace Ivers è la distrazione perfetta per non pensare al futuro, ma quando per un banale errore manda a monte la loro avventura, Logan decide che trascorrerà l’ultimo anno cercando di ottenere una seconda possibilità. Questa volta però le regole del gioco le detta lei, e non ci saranno concessioni né scorciatoie…


Scrivere la recensione del secondo volume di una serie è sempre difficile perché si tende a ripetere cose già dette parlando del libro precedente con il rischio di proporre un'opinione scarna per evitare gli spoiler. Per fortuna, però, questa moda dilagante dello scrivere serie con protagonisti diversi per ogni volume in questo caso viene in mio soccorso. Attenti però: se vi state approcciando a questo libro per la prima volta sappiate che, pur avendo protagonisti diversi dal volume precedente, la lettura del primo libro è assolutamente necessaria per capire fino in fondo il contesto in cui si sviluppa la storia.



lunedì 27 febbraio 2017

Release Blitz + Recensione in Anteprima: Per Addestrarti di Chiara Cilli

Etichette: , , , , , ,


Buongiorno Inkers e buon inizio settimana! Come state? Oggi è una giornata davvero super speciale perché oggi esce finalmente in via ufficiale il quarto volume della serie Blood Bonds di Chiara Cilli "Per Addestrarti" in cui la storia prosegue attraverso i nuovi protagonisti André e Nadyia.
Grazie a Chiara ho avuto l'occasione di leggere questo quarto capitolo in anteprima e vi giuro che è qualcosa di indescrivibile: completamente diverso dalla trilogia precedente eppure così simile. Insomma non potete proprio farvelo scappare! E sapete cosa dovete fare per averne la conferma? Continuare a leggere qua sotto dove troverete la recensione!
Felice release day a Chiara Cilli!


PER ADDESTRARTI
Chiara Cilli

⭐⭐⭐⭐⭐

Editore: Autopubblicato
Prezzo: Cartaceo 11,98€ Ebook 2,99€
Pagine: 312
Serie: Bloo Bonds #04
Genere: Dark Contemporay Romance

Trama: Credevo di sapere chi fossi. Cosa fossi.
Credevo di non avere più scampo, che la mia resistenza fosse ormai giunta al termine.

Poi ho sentito la sua voce pronunciare il mio nome.
Poi i suoi occhi hanno risposto al richiamo dei miei.

Non ha paura di me. Si avvicina. Mi parla. Mi tocca come se le appartenessi. È folle.
Lui è l’unica chance che ho per restare viva. Devo far sì che gli importi di me. Che sia lui ad avvicinarsi.

Ma non riesco a starle lontano.
Ma gli basta sfiorarmi perché perda di vista l’obiettivo.

L’arrivo della Regina è vicino.
Dovrò scegliere.

La sottomissione.
O la lama di André Lamaze.

Qualunque sia la sua decisione, finalmente dirò addio alla mia piccola rossa.



Questo romanzo contiene situazioni inquietanti, scene violente e omicidi. Non adatto a persone suscettibili ai temi trattati. +18


Quando ho letto la prima trilogia di questa serie, nonostante mi sia piaciuta veramente molto (qua le recensioni di tutti e tre i volumi), i suoi personaggi - o meglio, i protagonisti - non mi erano entrati completamente nel cuore. Questo probabilmente a causa del fatto che non sono riuscita a immedesimarmi per davvero in nessuno di loro, perché in fondo - per quanto la storia dia dark - io ho sempre bisogno di quel barlume di amore che tiene insieme le storie anche più scabrose. E sì, i fratelli Lamaze sono legati da un amore familiare che non ha eguali, ma per l'appunto, non è un amore romantico (e per fortuna, direi!)


domenica 26 febbraio 2017

This Week I Like... #28 dal 27 Febbraio al 5 Marzo

Etichette: , , , , , , , , , ,
Buongiorno e buona domenica Inkers, come state? Ieri sera io sono andata al cinema a vedere l'ultimo film di Resident Evil e dire che ne sono delusa è un eufemismo. Praticamente hanno riscritto tutta la storia quasi cancellando i primi due film (il secondo soprattutto - che tra l'altro è il mio preferito) e okay, tantissimi effetti speciali, budget invidiabile, Milla Jovovich spettacolare e fighissima come al solito, però dai... l'80% del film è girato al buio e delle scene di combattimento non si capisce quasi nulla e cavolo, quelle sono le scene essenziali. Poi boh, non ho mica capito perché i non morti per i film precedenti zoppicavano, si muovevano a fatica, mentre qua correvano che "Bolt spostati che noi abbiamo il nuovo record". Bella la "rivelazione" sul finale. Comunque il film è fatto bene, ma col senno di poi - dovendo finire i punti del cinema - li userei per altro.
Oggi a pranzo (quindi tipo ora dovrei essere a preparami) esco a mangiare col man e andiamo in compagnia al giapponese. Pancia mia fatti capanna.
E la ciliegina sulla torta? Esattamente tre anni fa mi sono laureata. Se penso che all'epoca ho gioito per la fine, mentre ora ci tornerei di corsa alle lezioni...
Ma ho divagato fin troppo! Oggi siamo qui per parlare delle uscite dal 27 Febbraio al 5 Marzo 2017!



mercoledì 22 febbraio 2017

W...W...W... Wednesdays #25

Etichette: , , , , , , , , , , , , ,
E siamo giunti a metà settimana Inkers, come state? Io sono in fibrillazione per domani perché avrò l'occasione di partecipare ad un incontro per i blogger in DeAgostini (qui a Milano per fortuna!) e non vedo l'ora! Ovviamente potete contare sul mio resoconto se non domani sera, sicuramente venerdì!

Essendo mercoledì è anche giornata per il nostro W... W... W... Wednesday - rubrica settimanale ideata dal blog Should be Reading in cui si mostrano le letture appena concluse, in corso e quelle prossime abbia inizio!




martedì 21 febbraio 2017

Recensione: Mille notti di te e di me di Laura Gay

Etichette: , , , , , ,
Buon pomeriggio Inkers, come state? Io sono reduce dall'aver appena appena concluso la lettura in anteprima di "Per Addestrarti" di Chiara Cilli e vi giuro che sono in brodo di giuggiole. Non vedo l'ora di aver tra le mani il cartaceo perché è giunto il momento che questa serie trovi il suo spazio nella mia libreria.
Ma parliamo del libro di oggi che non è bello quanto quello di Chiara, ma anche lui ha il suo perché. Sto parlando di "Mille notti di te e di me" di Laura Gay che esce oggi per Newton Compton.

Okay, vedete l'intro qui sopra? Ecco, immaginate di star leggendo questo post ieri perché sì, io ho scritto la recensione, ma come un'emerita imbecille ho cliccato Salva anziché Pubblica e, siccome poi è stata una giornata talmente impegnativa da non poter nemmeno condividere il post sui social, non mi sono accorta dell'errore. Perciò, come potete vedere sono qui oggi.


MILLE NOTTI DI TE E DI ME
Laura Gay

⭐⭐⭐½

Editore: Newton Compton
Prezzo: Cartaceo 7,90€ | Ebook 4,99€
Pagine: 352
Serie: Autoconclusivo
Genere: Erotic Romance

Trama: Eva Massa, una ventenne genovese, è completamente al verde. Deve trovare al più presto un modo per potersi mantenere e completare gli studi universitari. Alla soluzione sembra aver pensato la sua amica Fiamma, intraprendente e audace, che a sua insaputa mette la foto di Eva su un sito per accompagnatrici di lusso. E la sua chioma rossa non passa inosservata... La proposta più allettante arriva da un ricco uomo d’affari londinese: cinquantamila euro in cambio di un weekend insieme a lui a Londra. Eva all’inizio rifiuta, poi la curiosità e il fascino di Brian Armitage hanno il sopravvento sul buonsenso, e la ragazza accetta, a patto di non dover fare sesso con lui. Ma quando Brian ed Eva si vedono, l’attrazione tra loro è palpabile. E dopo una giornata trascorsa a fare shopping nelle più belle vie londinesi, Eva cede alla tentazione. E il sesso tra di loro non sarà affatto soft…


Avevo messo gli occhi su questo libro fin dal 13 Gennaio all'incontro a Roma con Newton Compton dove è stato presentato. Sapete bene che con i self ci vado coi piedi di piombo, ma l'editor era davvero riuscita a conquistarmi parlando di questo libro e ci sono rimasta a dir poco malissimo quando la data di pubblicazione è slittata da fine Gennaio a metà Febbraio. Ma sapete cosa vi dico? Ne è valsa la pena di aspettare. Grazie a Newton ho avuto modo di leggerlo in anteprima e un consiglio spassionato che do a tutti è di non farvi influenzare dalle recensioni della versione self. Non ho idea come fosse scritto/strutturato prima di approdare in Newton, ma ora - in questa edizione - merita di essere letto. Soprattutto se siete amanti degli erotici puri semplici.



domenica 19 febbraio 2017

This Week I Like... #27 dal 20 al 26 Febbraio 2017

Etichette: , , , , , , , , , , , ,
Buona domenica Inkers, come state? Qui si gela e fino a poco fa c'era un nebbione che manco a Novembre ne avevo visti, davvero che cavolo gli prende al tempo non si sa.
Come ogni domenica anche oggi vi porto le uscite dei prossimi sette giorni con la piccola novità che oltre a dividerle per giorni, ho diviso le uscite anche per editore perciò fatevi sotto e prendete appunti per le uscite dal 20 al 26 Febbraio 2017!



sabato 18 febbraio 2017

Recensione: Spencer Cohen 1 di N.R. Walker

Etichette: , , , , , ,
Buon sabato Inkers, che si dice dalle vostre parti? Qui splende il sole e più tardi a me toccherà andare a fare un po' di parcheggi con mio fratello perché sono ancora piuttosto impedita.
Ieri sera col man abbiamo ufficialmente detto addio a The Magicians: abbiamo resistito 8 episodi guardando la fiera del trash, davvero siamo praticamente ai livelli del film di Vampire Academy, perciò ci siamo buttati su The Librarians. Peccato che io mi sia addormentata dopo mezzora di film.
Con tutto ciò domani, in teoria, andremo a vedere l'ultimo film di Resident Evil e speriamo che abbiano fatto qualcosa mi meglio dell'ultimo.
Ma hey, siamo qua per parlare di libri! Oggi vi parlo infatti di un piccolo gioiellino che uscirà lunedì per Triskell Edizioni (che ringrazio infinitamente per la copia in anteprima) ovvero Spencer Cohen di N.R. Walker.


SPENCER COHEN
N.R. Walker

⭐⭐⭐⭐⭐

Editore: Triskell Edizioni
Prezzo: Ebook 3,99€
Pagine: 145
Serie: The Spencer Cohen Series #01
Genere: M/M, Romance

Trama: Spencer Cohen è l’uomo giusto per rispondere agli interrogativi che possono sorgere in una relazione. Il suo lavoro consiste nel fingersi una nuova fiamma in modo che l’ex del suo cliente decida una volta per tutte se chiudere il rapporto o andare avanti. In un caso o nell’altro, il cliente avrà la risposta che cerca.
A quel punto, l’ex potrà scusarsi e supplicare, o voltare le spalle e andarsene. Alla fine, però, sarà comunque il cliente di Spencer a vincere, perché la verità – anche se brutta – è sempre meglio del dubbio.
Andrew Landon è stato lasciato senza alcuna spiegazione. Sua sorella, che non riesce a vederlo così distrutto, lo convince suo malgrado ad assumere Spencer affinché faccia finta di essere il suo nuovo ragazzo e lo aiuti a riavere il suo ex.
E Spencer è un professionista: niente emozioni, niente legami, niente complicazioni. Il lavoro è lavoro.
Sì, certo.
Provate a immaginare come finirà questa storia…


Dopo aver letto i primi due volumi della serie Red Dirt ero assolutamente certa che, nonostante le poche pagine, questa nuova opera della Walker non mi avrebbe delusa e infatti così è stato: in sole 145 pagine quest'autrice riesce a trasmettere molto più amore di quanto molti altri autori non riescono a fare in due o più volumi.


venerdì 17 febbraio 2017

Recensione: L'uomo giusto al numero sbagliato di Elle Casey

Etichette: , , , , , ,
Buon venerdì Inkers e buon appetito! Siete a pranzo? Io ho appena finito di mangiare e ora sono qua a scrivere questo post che avrei dovuto inviare questa mattina, ma ero troppo presa dalla lettura della nuova opera della Walker che non ho proprio potuto staccarmi dal Kobo finché non l'ho completata.
Ma oggi non sono qui a parlarvi del libro della Walker, no oggi parliamo del libro di Elle Casey "L'uomo giusto al numero sbagliato" edito da AmazonCrossing.


L'UOMO GIUSTO AL NUMERO SBAGLIATO
Elle Casey

⭐⭐⭐

Editore: AmazonCrossing
Prezzo: Carteceo 9,99€ Ebook 3,99€
Pagine: 336
Serie: The Bourbon Street Boys #01
Genere: New Adult, Romance

Trama: Quando riceve un SMS anonimo che le chiede di raggiungerla in un bar malfamato nel centro di New Orleans, convinta che il mittente sia sua sorella e pensando che abbia perso la ragione, May Wexler decide di andare in suo soccorso. Perché Jenny dovrebbe trovarsi in un locale per motociclisti? E infatti Jenny non è in quel bar con i suoi bambini, e l’unica a finire nei guai è proprio May. Con le sue espadrillas rosa e l’amato Chihuahua nella borsetta, in quel postaccio salta all’occhio come un’insegna al neon. E quando qualcuno inizia a sparare, non ha altra scelta che seguire il massiccio uomo barbuto che sembra l’unico disposto ad aiutarla. May si ritrova così alla Bourbon Street Boys, l’agenzia di sicurezza privata gestita dal muscoloso Ozzie, che non solo le offre protezione (e anche un lavoro), ma senza barba si rivela un’eccitante distrazione. Presto May si renderà conto che il malvivente armato che la sta cercando non è il suo unico problema. Un numero di telefono sbagliato l’ha messa in questo pasticcio… potrebbe averla condotta anche dall’uomo giusto?


Sto guardando questa pagina bianca da dieci minuti buoni e continuo a chiedermi da dove iniziare. Davvero, il girone infernale delle tre stelle è insieme Inferno e Purgatorio dei lettori viventi.
"L'uomo giusto al numero sbagliato" è una storia con tanto di quel potenziale inespresso che davvero faccio fatica a riempire questo spazio.


mercoledì 15 febbraio 2017

W...W...W... Wednesdays #24

Etichette: , , , , , , , , , , , , , ,
Buon mercoledì Inkers, che combinate? Io ho sonnissimo. L'esame di guida di avvicina e la mia stramaledettissima ansia comincia a farsi sentire, ho ancora qualche guida da fare e ogni volta la notte prima faccio una fatica boia a dormire. Sono proprio senza speranze... meno male che l'esame è di pomeriggio.

Nuovo mercoledì quindi nuovo W... W... W... Wednesday - rubrica settimanale ideata dal blog Should be Reading in cui si mostrano le letture appena concluse, in corso e quelle prossime abbia inizio!



lunedì 13 febbraio 2017

Recensione: La gemella sbagliata di Ann Morgan

Etichette: , , , ,
Buongiorno e buon inizio settimana lettori, come state? Qui tutto bene, so che settimana scorsa praticamente nulla, ma boh, non ero in vena. Ho letto un sacco in realtà tra libri e manga, ma proprio di mettermi al pc a scrivere non avevo voglia...
Comunque oggi è lunedì e la musica cambia perché vi porto la recensione del thriller di questo mese. Ammetto che da "La gemella sbagliata" di Ann Morgan edito da Piemme mi aspettavo molto, molto di più, va vediamolo insieme.


LA GEMELLA SBAGLIATA
Ann Morgan

⭐⭐⭐

Editore: Piemme
Prezzo: Cartaceo 19,50€ Ebook 9,99€
Pagine: 392
Serie: Autoconclusivo
Genere: Thriller Psicologico

Trama: Hai mai avuto paura di restare intrappolata nella vita di un'altra?
Helen ed Ellie sono gemelle. Identiche. Almeno così le vedono gli altri. Ma le due bambine sanno che non è così: Helen è la leader, Ellie la spalla. Helen decide, Ellie obbedisce. Helen pretende, Ellie accetta. Helen inventa i giochi, Ellie partecipa. Finché Helen ne inventa uno un po' troppo pericoloso: scambiarsi le parti. Solo per un giorno. Dai vestiti alla pettinatura ai modi di fare. Ed ecco che Ellie, con la treccia di Helen, comincia a spadroneggiare, mentre Helen si finge la sottomessa e spaventata Ellie. È divertente, le due bambine ridono da matte. Ci cascano tutti, perfino la mamma. Ma, alla sera, quando il gioco dovrebbe essere finito, e Helen pretende di tornare a essere se stessa, Ellie per la prima volta dice di no. Ormai è lei la leader. E non tornerà indietro. Da questo momento, per la vera Helen comincia l'incubo... Un capolavoro di suspense e inquietudine, che riesce a raccontare in modo straordinario la discesa agli inferi della protagonista, nonché la facilità con cui si possono manipolare le persone e distorcere la realtà. Perché non tutto è come sembra, anche nelle migliori famiglie, e in quella di Helen ed Ellie ci sono molti più segreti di quanti le bambine stesse possano immaginare. Al punto che un gioco innocente, forse, non è mai stato solo un gioco. Una lettura tesa e avvincente, che vi farà girare le pagine vorticosamente, e che fa di Ann Morgan una delle voci più sorprendenti del thriller psicologico.


Quando a Ottobre mia cugina mi aveva proposto di scegliere per me un thriller/giallo al mese (io dovevo scegliere per lei un romance/fantasy) avevo accettato volentieri la sfida. Avevo già letto qualche thriller e, anche se non sono il mio pane quotidiano, non mi erano dispiaciuti e mi sembrava un buon modo per variare, peccato che già a Dicembre avessi balzato l'appuntamento e uguale a Gennaio. Così a Febbraio, complice la carrellata di nuove uscite ho deciso di rimettermi in riga partendo proprio da "La gemella sbagliata". La copertina mi aveva attratta fin da subito, trasmette un senso di inquietudine che leggendo la trama (e rimanendone affascinata) ero sicura avrei ritrovato nel libro: insomma mi si profilava davanti una lettura da brividi e incubi notturni.
Immaginate la delusione quando, superata la fase iniziale di scambio, il tutto si consuma in niente.



domenica 12 febbraio 2017

This Week I Like... #26 dal 13 al 19 Febbraio 2017

Etichette: , , , , , , ,
Buona domenica Inkers, come state? Io ho appena finito di pranzare e sono subito corsa qui per terminare questo post che è l'unico della settimana che non posso programmare perché ho scoperto che molte uscite vengono confermate la notte del sabato e quindi per portarvi tutte le uscite devo per forza scrivere la mattina.
Ma bando alle ciance, ecco le uscite per i prossimi giorni dal dal 13 al 19 Febbraio 2017.



mercoledì 8 febbraio 2017

W...W...W... Wednesdays #23

Etichette: , , , , , , , , , , , , ,
Buon metà settimana Inkers, come state? Io sono sommersa dalle cose da fare: ho finalmente attrezzato la camera per lavorare al vestito di mamma, ho un template commissionato da finire e sono indietrissimissimo con una serie di disegni commissionati l'estate scorsa.

Mercoledì vuol dire che per noi lettori è tempo di riepilogare le ultime letture, e quindi che W... W... W... Wednesday - rubrica settimanale ideata dal blog Should be Reading in cui si mostrano le letture appena concluse, in corso e quelle prossime abbia inizio!



martedì 7 febbraio 2017

Recensione: Prova a Sfidarmi di Rebecca Shea

Etichette: , , , , ,
Buon inizio settimana Inkers, come state? Io oggi, se tutto va bene, dovrei iniziare a lavorare ad un vestito per mia mamma, vedremo se ce la farò.
La recensione di oggi in realtà avrebbe dovuto essere online ieri, ma proprio mentre mi stavo accingendo a scrivere, mio fratello è sbucato proponendomi un'oretta di guida e non ho potuto rifiutare visto che ho bisogno di tutta la pratica possibile. Dopodiché, tra una cosa e l'altra, il tempo è andato e la recensione è sfumata. Rimedio oggi però parlandovi di "Prova a Sfidarmi" di Rebecca Shea.


PROVA A SFIDARMI
Rebecca Shea

⭐⭐⭐

Editore: Autopubblicato in Italia con Babelcube
Prezzo: Cartaceo non disponibile | Ebook 2,04€
Pagine: 227
Serie: Autoconclusivo
Genere: New Adult, Romance

Trama: Cinque colleghi di lavoro.
Quattro drink.
Tre sguardi.
Due sorrisi fugaci.
Una sfida.

Una sfida che cambierà la mia vita.

Questo è tutto ciò che serve per farmi finire tra le braccia del misterioso Holt Hamilton. Dietro ai suoi occhi azzurro chiaro si nasconde un segreto, uno che grida pericolo ma che mi attrae comunque.

Sono Saige Phillips.
Non mi tiro mai indietro davanti a una sfida.


Ho scoperto questo libro grazie a Chiara, ma ammetto che leggendolo non credevo che fosse il suo genere visto l'estremo romanticismo che permea il tutto.
Ma lasciamo stare queste ipotesi, Prova a Sfidarmi è un libro che parte col turbo e non nel senso che parte alla grande - anche se questo è vero -, ma nel senso che è estremamente veloce e mantiene questo ritmo per tutta la durata della lettura.
Non so bene come spiegarlo, ma alla fine oltre alla dolcezza di Holt ciò che resta è la sensazione di aver appena finito di correre una maratona.



domenica 5 febbraio 2017

This Week I Like... #25 dal 6 al 12 Febbraio 2017

Etichette: , , , , , , , , , , ,
Buona domenica Inkers, come state? Qua è una giornata grigia e piove abbondantemente, insomma il programma di oggi molto probabilmente prevederà pranzare e poi infilarsi sotto una copertina a leggere.
Giovedì, visto che hanno aperto le prevendite, con il man abbiamo comprato i biglietti per il film de "La Bella e la Bestia" e sto saltando di gioia come una bambina la mattina di Natale.
Comunque, oggi è domenica e quindi procediamo con la lista delle uscite dei prossimi sette giorni, siete curiosi? La novità di questa settimana è che ho cominciato a introdurre anche le uscite manga!



venerdì 3 febbraio 2017

Recensione: FirstTime - Per la Prima Volta di Abigail Barnette

Etichette: , , , ,
Buongiorno Inkers, come state? Qui tutto bene, finalmente ha cominciato a piovere dopo tipo un mese che non si vedeva una goccia d'acqua. È assurdo come metà Italia sia sommersa dalla neve e dall'acqua e noi qua praticamente siamo in siccità.
Comunque non siamo qua per parlare del tempo, giusto? No, voi siete qua per sapere cosa ne penso di FirstTime - Per la Prima Volta di Abigail Barnette edito da Newton Compton.


FIRST TIME
PER LA PRIMA VOLTA
Abigail Barnette

⭐⭐⭐

Editore: Newton Comtpon
Prezzo: Rigido --,--€ Ebook 4,99€
Pagine: 519
Serie: By the Numbers #01a + 01b
Genere: Romance

Trama: Ian Pratchett ha appena divorziato e ha perso ogni speranza nei confronti dell'amore. Non riesce a capire come si sia ritrovato incastrato con Penny Parker. Instancabile ottimista, fortemente superstiziosa, e priva di esperienza sotto le lenzuola, Penny è tutto ciò che Ian non è. Ma quando tra di loro scocca la scintilla, Ian intravede la possibilità di una vita a cui pensava di aver rinunciato per sempre... con una donna che non si sarebbe mai aspettato.


Dopo la tragedia che era stato leggere The Boss (mi ero fermata prima del 40% perché proprio non ce la facevo a proseguire) mi ero detta che io con la Barnette avevo chiuso, ma quando ho saputo di questa nuova uscita ho deciso di dargli un'altra chance.
Premetto che non mi ero minimamente informata sulla trama perciò quando alla prima pagina mi sono trovata davanti "IAN POV" non sono andata a pormi il problema che probabilmente stavo per entrare in un girone infernale in cui a metà libro avrei dovuto rileggere tutto.
Ma di questo parleremo più avanti.



mercoledì 1 febbraio 2017

W...W...W... Wednesdays #22

Etichette: , , , , , , , , , , , , , , ,
Buongiorno Inkers, come state? Oggi è il primo del mese e ho deciso che da oggi inizia ufficialmente il mio 2017. Basta crogiolarsi nell'autocommiserazione, è ora di riprendere in mano le redini della mia vita e combinare qualcosa di produttivo.
Ho fatto un programma settimanale e voglio cercare di rispettarlo il più possibile, oggi per esempio prevede disegnare nel pomeriggio.

Primo giorno del mese, ma terzo della settimana e ciò vuol dire che è giorno di W... W... W... Wednesday - rubrica settimanale ideata dal blog Should be Reading in cui si mostrano le letture appena concluse, in corso e quelle prossime.